Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza

Oggi, 11 febbraio, è la Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza.
L’ha bandita l’ONU dal 2015, per incentivare un accesso paritario delle donne alla scienza e poter raggiungere una piena parità di opportunità nella carriera scientifica.

In Italia molte manifestazioni ed incontri sono stati promossi da Università ed Enti di ricerca; tra questi: INAF, INFN, Università di Roma ‘La Sapienza’.

Sul sito dell’AIF troverete diverse biografie di scienziate: rileggerne la storia è molto istruttivo e ve lo consigliamo (di seguito l’elenco, ordinato secondo il nome di battesimo).

Annie Jump Cannon,  Cecilia Helena Payne – Gaposchkin,  Charlotte Emma Moore Sitterly,  Chien Shiung Wu (吳健雄),  Maria Goeppert – Mayer,  Henrietta Swan Leavitt,  Irène Joliot-Curie,  Laura Bassi,  Lise Meitner,  Maria Mitchell,  Maria Skłodowska Curie,  Massimilla (Milla) Baldo Ceolin,  Rita Brunetti,  Vanna Tongiorgi Cocconi,  Williamina (Mina) Paton Stevens Fleming.

 SMS

Nelle categorie: ::