60° Congresso nazionale AIF

60 anni di AIF! Il laboratorio come chiave … di Volta

Pavia 19 – 22 ottobre 2022

Sedi del Congresso: Università di Pavia, Strada Nuova 65 e Liceo Taramelli, Via Mascheroni 53 (workshop).

 

Il 60° Congresso Nazionale dell’AIF si terrà dal 19 al 22 ottobre a Pavia.
Le attività si svolgeranno presso la sede dell’Università di Pavia, Strada Nuova 65 (sabato mattina nelle aule di piazza Leonardo da Vinci 6). I workshop si terranno presso il Liceo Taramelli, in Via Mascheroni 53.

Come di consueto, il programma prevede relazioni e comunicazioni su invito, la fiera delle idee (poster e presentazione di esperimenti), le comunicazioni dei soci e i workshop.

L’Assemblea dei Soci si terrà giovedì 20 ottobre nel pomeriggio.
I materiali preparatori potranno essere consultati nella pagina dei VERBALI (riservata ai soci).

La cena sociale si terrà giovedì 20 ottobre presso il ristorante “Locanda del Ticino”, via Ponte Vecchio, 5 (quartiere Borgo Ticino). Il Menu.

Il termine per presentare le Comunicazioni è il 25 settembre 2022.

PROGRAMMA CONGRESSUALE

Qui trovi il palinsesto del Congresso.

CENA SOCIALE

E’ organizzata giovedì 20 ottobre presso il ristorante “Locanda del Ticino”, via Ponte Vecchio 5 (quartiere Borgo Ticino).
Il costo è di 35,00 €.
Per partecipare alla Cena Sociale i soci e gli eventuali accompagnatori non soci devono acquistare sul sito dell’AIF il relativo biglietto entro il 10 ottobre 2022 (vedi Evento: Congresso AIF 2022: Cena sociale). Il Menu.

ALTRI EVENTI

Sabato 22 ottobre pomeriggio, Visita alla Certosa di Pavia, per raggiungerla sarà organizzato un bus.
Costo del biglietto 10 € da acquistare sul sito dell’AIF entro il 10 ottobre 2022 (vedi Evento: Congresso AIF 2022: Bus per la visita alla Certosa di Pavia).
NB: Nel caso sia possibile una sistemazione sulle auto dei partecipanti il biglietto del bus sarà rimborsato.

ISCRIZIONE

La quota di iscrizione al Congresso è di 50 € (70 € per i non soci, 30 € per una singola giornata).

L’iscrizione a tutto il congresso si effettua unicamente online sul sito https://www.aif.it/ ed è disponibile dal 15 luglio al 19 ottobre 2022.

L’iscrizione per una sola giornata si paga solo direttamente alla segreteria. Per il sabato mattina è gratuita.

A causa dell’emergenza sanitaria è possibile che vi siano delle restrizioni sul numero di partecipanti e/o delle condizioni vaccinali da rispettare. Gli aggiornamenti al riguardo saranno pubblicati su questa pagina.

Per iscriversi è necessario essere registrati sul sito web come utenti (o come soci): si accede ai moduli di iscrizione dopo aver fatto un accesso con nome e password, attraverso la propria bacheca personale.

Le iscrizioni al Congresso pagate con Carta Docente non possono essere rimborsate.

ESONERO, ATTESTATO

È riconosciuto l’esonero dal servizio per la partecipazione al Congresso agli insegnanti di ogni ordine e grado e al personale direttivo ed ispettivo, ai sensi dell’art. 64 del CCNL/2006, in quanto l’AIF è Soggetto Qualificato presso il MIUR per la formazione dei docenti (Art. 1, c. 3 b) della Direttiva Ministeriale n. 170 del 21 marzo 2016).
I docenti di ruolo che partecipano al Congresso per almeno 15 ore su 20, se preventivamente iscritti tramite la piattaforma [S.O.F.I.A.] del MIUR, potranno da quella prelevare un attestato per le ore di aggiornamento svolte, in base alla CM 376, prot. 15218, del 23.12.1995 e successive modifiche. L’iniziativa è disponibile su [S.O.F.I.A.] con il numero ID 74571 (“60 anni di AIF! Il laboratorio come chiave … di Volta”, edizione 109302).
L’iscrizione su [S.O.F.I.A.] serve solo per la certificazione e non sostituisce l’iscrizione da fare sulla piattaforma AIF.

COME PRESENTARE COMUNICAZIONI

Si ricorda che per presentare una comunicazione i soci devono essere iscritti al Congresso.
Il modulo per la richiesta è visibile soltanto a chi si è già iscritto al Congresso e sarà accessibile dal 15 luglio al 25 settembre, sempre dalla bacheca personale del sito web.
Per concordare eventuali aspetti particolari riguardanti la presentazione di comunicazioni, esperimenti, apparecchi, poster, software, pubblicazioni, video è necessario rivolgersi, tramite e-mail, all’indirizzo contributi.congresso@aif-fisica.org.

VIAGGIO

Per arrivare alla sede del Congresso:

In treno e bus:
Pavia si trova lungo la linea ferroviaria Milano – Genova ed è servita dai treni di Trenitalia e di Trenord.
Dalla stazione ferroviaria di Pavia la sede del Congresso è raggiungibile in 15 minuti a piedi oppure con gli autobus 3, 3c, 6, 7 che fermano nelle vicinanze dell’Università.
Pavia è collegata alla Stazione della metro di Milano della linea MM2 Famagosta con i bus pavia.autoguidovie.it

In aereo: gli aeroporti nelle vicinanze di Pavia sono quelli di Milano Linate, Milano Malpensa e Bergamo Orio al Serio. Da tutti e tre si può raggiungere la stazione Centrale di Milano e in seguito Pavia con il treno.
Da Milano Linate si può raggiungere con il bus 73 la Stazione Milano Porta Vittoria dove fermano i treni suburbani S13 per Pavia.

In auto:
Pavia si trova a una decina di chilometri dall’Autostrada A7 Milano – Genova. Per chi proviene da nord l’uscita è quella di Bereguardo mentre per chi proviene da sud è quella di Groppello Cairoli.
Inoltre per chi proviene da Piacenza o oltre può percorrere la A21 e utilizzare l’uscita a Broni Stradella che dista da Pavia 15 km.
Le sedi del congresso, Università e Liceo Taramelli, si trovano nel centro cittadino; per informazioni riguardanti l’accesso al centro storico e i parcheggi consultare il sito del Comune di Pavia sulla viabilità.

I LUOGHI DEL CONGRESSO

mappa


[ A ] – Sede: Università di Pavia: Aule Volta e Foscolo Strada Nuova, 65 – Cortile delle Statue, primo piano
[ B ] – Sede: Università di Pavia: Aule di Disegno e del ‘400 Piazza Leonardo da Vinci, 6
[ C ] – Visita guidata: Museo dell’Università Strada Nuova, 65 – Cortile dei Caduti, piano terra
[ D ] – Liceo Scientifico “Taramelli” Via Mascheroni, 53
[ E ] – Cena Sociale: Ristorante “Locanda del Ticino” via Ponte Vecchio, 5 (quartiere Borgo Ticino)
[ F ] – Visita guidata: Certosa di Pavia Punto di ritrovo: fermata bus di Piazza Castello

DOVE ALLOGGIARE

Il Comitato organizzatore ha stipulato alcune convenzioni con le foresterie dei Collegi Universitari. I posti sono limitati.
Gli interessati sono pregati di prendere contatto in tempi brevi, comunicando che partecipano al Congresso AIF.

Collegio Singola con colazione Doppia con colazione Pensione completa,
1 persona
Pensione completa,
2 persone
Recapito Indirizzo
Ghislieri 60 € 80 € 80 € 120 € rettorato@ghislieri.it Piazza Ghislieri 4
Nuovo 60 € segreteria.collegionuovo.unipv.it Via Abbiategrasso 404


Il Collegio Ghislieri si trova vicino all’Università.
Il Collegio Nuovo si trova in periferia dove ci sono i nuovi insediamenti universitari, gli autobus per raggiungere il centro sono il 6 e il 3 ma la sera le corse terminano prima delle 21 (vedi https://pavia.autoguidovie.it/it/orario-invernale-scolastico-estivo-non-scolastico-nuovo).

Per altre sistemazioni far capo ai siti Booking.com, Airbnb, Trivago, Tripadvisor o altri.

DOVE MANGIARE

La sede del Congresso è nel centro cittadino dove vi sono numerosi ristoranti e bar per pranzi e cene. Alcune proposte sono reperibili al sito ristoranti-pavia

LINK UTILI

Tourist Infopoint Pavia: https://www.comune.pv.it/site/home/aree-tematiche/cultura-turismo-e-sport/turismo/tourist-infopoint-pavia.html

Alberghi e B&B a Pavia:
Booking.com: https://booking.com
Airbnb: https://www.airbnb.it
Trivago: https://www.trivago.it
Tripadvisor:https://www.tripadvisor.it

Trenitalia: www.trenitalia.com
Trenord: https://www.trenord.it/
Flixbus: www.flixbus.it

DUBBI, PERPLESSITÀ?

Per rispondere ai quesiti più frequenti, abbiamo preparato una pagina con Domande e Risposte. Consultatela se avete dei dubbi.