fisico della settimana

07/03/1788 - 18/01/1878

Antoine César Becquerel

Nonno del più noto Henri Becquerel (premio Nobel). Dopo aver studiato all’École Polytechnique, divenne ingegnere nel 1806 e intraprese la carriera militare come ufficiale del Genio con le truppe di Napoleone dal 1810 al 1815. Alla caduta di Napoleone si dimise e si dedicò […]

Vai alla scheda

fisico della settimana

09/08/1776 - 09/07/1856

Amedeo Avogadro di Quaregna

Nato da un’antica famiglia nobile piemontese, Conte di Quaregna e Cerreto, fu un brillante studente e a 20 anni si laureò in giurisprudenza e in diritto ecclesiastico. Poco dopo tuttavia si dedicò ai suoi studi preferiti di fisica e matematica frequentando i corsi del fisico Vassalli-Eandi. […]

Vai alla scheda

fisico della settimana

21/01/1775 - 10/06/1836

André Marie Ampère

Figlio di un ricco mercante e giudice di pace che si occupò personalmente della sua istruzione, nella residenza di campagna di Poleymieux, vicino a Lione, insegnandogli il latino, la letteratura francese, la matematica e le scienze. In realtà, come scrisse nella sua autobiografia (curiosamente scritta in terza persona) non lo obbligò […]

Vai alla scheda

fisico della settimana

10/05/1788 - 14/07/1827

Augustin-Jean Fresnel

Figlio di Jacques Fresnel, un architetto, e di Augustine Mérimée, nacque nella tenuta del duca Victor-François de Broglie dove il padre stava dirigendo i lavori di ristrutturazione del castello. Quando aveva pochi anni la famiglia si trasferì a Cherbourg per i lavori di costruzione del porto. […]

Vai alla scheda

fisico della settimana

26/03/1753 - 21/08/1818

Sir Benjamin Thompson (Conte Rumford)

Nato nel villaggio di North Woburn da una famiglia di agricoltori e rimasto presto orfano, frequentò saltuariamente le scuole del suo paese e a 13 anni si impiegò come apprendista presso un mercante di Salem, dove conobbe persone istruite e cominciò […]

Vai alla scheda

fisico della settimana

26/06/1730 - 12/04/1817

Charles Messier

Decimo dei dodici figli di Nicolas Messier, impiegato e usciere di corte del Principe di Salm, (principato allora indipendente, posto nei Vosgi tra il ducato di Lorena e il regno di Francia), che però morì quando Charles era undicenne lasciando il peso della famiglia al figlio maggiore Hyacinthe. […]

Vai alla scheda

fisico della settimana

26/02/1786 - 02/10/1853

François Jean Dominique Arago

Figlio del sindaco di Estagel, vicino a Perpignan (la sua famiglia era di origini spagnole, dell’Aragona, da cui il nome), era il maggiore di otto fratelli: uno, Jean, emigrò in Nord America per intraprendere la carriera militare e divenne un eroe della rivoluzione messicana; […]

Vai alla scheda

fisico della settimana

22/07/1784 - 17/03/1846

Friedrich Wilhelm Bessel

Figlio di un funzionario pubblico, frequentò il Gymnasium locale per quattro anni, senza eccellere, a causa delle sue difficoltà in latino. Successivamente però divenne tanto esperto in latino da insegnarlo per vari anni, per cui si suppone che le sue difficoltà […]

Vai alla scheda

fisico della settimana

16/03/1789 - 06/07/1854

Georg Simon Ohm

Nato da una famiglia protestante, il padre Johann era un fabbro senza titoli di studio, ma che, autodidatta, aveva raggiunto un livello culturale tale da istruire personalmente i figli. Dei sei fratelli di Georg sopravvissero solo Martin, che diverrà un buon matematico e la sorella Elizabeth. […]

Vai alla scheda

fisico della settimana

25/03/1786 - 10/04/1863

Giovanni Battista Amici

Nato da Giuseppe Amici Grossi, direttore dell’Ufficio ‘del censo’ dello Stato Estense, nel 1802 si iscrisse al corso per Ingegneri-Architetti dell’Università, poi chiusa da Napoleone, e continuò gli studi nel Liceo del Panaro aperto nel 1804. Studiò matematica e meccanica con Paolo Ruffini, […]

Vai alla scheda

fisico della settimana

30/04/1777 - 23/02/1855

Johann Carl Friedrich Gauss

Di famiglia povera e illetterata dimostrò sin da piccolo eccezionali doti matematiche, si dice che imparasse a fare calcoli prima ancora di parlare e alla sua prima classe elementare, a otto anni, stupì il suo maestro Buttner scoprendo la formula per sommare un numero qualunque di interi consecutivi. […]

Vai alla scheda

fisico della settimana

06/03/1787 - 07/06/1826

Joseph von Fraunhofer

Undicesimo figlio di Franz Xaver Fraunhofer, un vetraio, rimase orfano di entrambi i genitori all’età di 11 anni e, non avendo i mezzi per studiare, entrò come apprendista vetraio presso l’officina di  Philipp Anton Weichelsberger a Monaco. Le condizioni di lavoro erano molto dure ed oltre al lavoro in officina si doveva occupare anche della casa del datore di lavoro, […]

Vai alla scheda