Cordoglio per la scomparsa del nostro socio Franco Di Liberto

Un caro, commosso saluto all’amico Franco Di Liberto, scomparso ieri.

Su la Repubblica i colleghi dell’Ateneo Federico II di Napoli ne hanno ricordato l’impegno nella formazione di docenti di matematica e fisica, la passione nella ricerca e nella divulgazione, l’impegno culturale e politico.

Io lo avevo conosciuto attraverso la rivista, cui ha collaborato. Puntuale, preciso, attento alle osservazioni dei referee, mi aveva colpito il suo interesse per la didattica. Poi la conoscenza diretta attraverso i Congressi cui ha sempre partecipato, anche se via via più silenziosamente. Fino a Lucca, ricordo la sua carrozzella; difficile andare oltre un saluto, ma i suoi occhi parlavano per lui esprimendo ancora una vivacità intellettuale non domata.

Rita Serafini
e, con lei, la Redazione de La Fisica nella Scuola e il Consiglio Direttivo dell’AIF

Nelle categorie: ::